L'ex difensore della Fiorentina ed anche ex allenatore delle giovanili viola, Stefano Carobbi, su Tag24 ha parlato della doppia sfida dei viola in Conference League

“70% di possibilità di passare il turno”

“La Fiorentina ha tutte le possibilità di passare il turno - ha detto - ma non bisognerà prendere il Club Brugge sotto gamba, perché parliamo di una squadra blasonata e ostica. Le due semifinali vanno affrontate nel modo migliore, altrimenti potrebbe diventare pericoloso per la stagione. La viola è stata eliminata dalla Coppa Italia ed è indietro in campionato e se non dovesse riuscire a centrare la finale di Conference sarebbe davvero un fallimento”.

E poi: "Penso che la squadra voglia a tutti i costi chiudere questa stagione in bellezza e con un trofeo, anche per ricordare come merita Joe Barone. È una motivazione in più che spinge questa squadra e penso vogliano fargli un regalo. Percentuale per il passaggio del turno? Direi 70 per la Fiorentina e 30 per il Bruges. Deve esserci grande fiducia nei confronti di questa squadra”. 

“Addio Italiano doveva essere gestito diversamente”

Sull'addio di Italiano a fine stagione: “Questa è una cosa che mi rammarica molto, sia per Italiano che per la società. Credo che si sarebbe potuto gestire tutto in maniera diversa e migliore. A due mesi dalla fine del campionato non si può far saltare fuori l’addio dell’allenatore. Sono stato un calciatore e avere un allenatore in partenza rischia di farti lasciare, anche inconsciamente, qualcosa per strada”.

Commisso cerca casa a Firenze: Individuato appartamento a due passi da Ponte Vecchio
Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, sta comprando casa a Firenze. Il numero uno viola è in trattativa ...

💬 Commenti (5)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo