Si è appena concluso l'anticipo del venerdì di questa trentaduesima giornata di Serie A.
La Lazio supera agevolmente una Salernitana sempre più in difficoltà, ormai condannata alla retrocessione. Finisce 4-1 all'Olimpico. I biancocelesti partono fortissimo con due gol in un quarto d'ora, segnati da Felipe Anderson e Vecino. Subito dopo accorcia le distanze Tchaouna, ma poi il numero 7 dei padroni di casa firma la doppietta personale. Nel secondo tempo la squadra di Tudor amministra e chiude i conti con la rete di Isaksen.
Da segnalare l'ammonizione per Coulibaly, che era diffidato e salterà la sfida contro la Viola.

Con questa vittoria la Lazio stacca di sei punti la Fiorentina, che però ha due partite in meno. L'aritmetica sta per condannare la Salernitana alla Serie B.

La NUOVA CLASSIFICA di Serie A: Inter 82, Milan 68, Juventus 62, Bologna 58, Roma 55, Atalanta* 50, Lazio 49, Napoli 48, Torino 44, Fiorentina* 43, Monza 42, Genoa 38, Cagliari 30, Lecce 29, Udinese 28, Empoli 28, Verona 27, Frosinone 26, Sassuolo 25, Salernitana 15.  *una partita da recuperare


💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo