In vista di Fiorentina-Milan, La Nazione ha intervistato Tiziano Crudeli, supertifoso rossonero e noto personaggio televisivo specie nella galassia TV del nord Italia. 

“Devo essere sincero, quel che è successo a Barone mi ha sconvolto - ha detto Crudeli - Non solo perché se n’è andato un dirigente che stimavo, ma anche perché queste tragedie ti fanno capire che oggi ci siamo e domani non si sa. La Fiorentina ha vissuto una tragedia terribile a pochi anni di distanza dal dramma di Astori”.

E inoltre: “Sono convinto che la Fiorentina abbia tutte le carte in regola per mettere in difficoltà il Milan, che in trasferta quest’anno ha subito già 25 gol e soffre molto il furore agonistico delle squadre di casa. È un aspetto che mi preoccupa perché a Firenze il pubblico è trascinante. Europa League al Milan e Conference alla Fiorentina? Ragazzi, datemi carta e penna”.

Fiorentina-Milan: dove seguire la partita in DIRETTA TV. C'è possibilità di scelta...ma a pagamento
La sfida tra Fiorentina e Milan si giocherà sabato prossimo con inizio fissato alle ore 20.45. La gara sarà valida per...


💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo