Del Re: "Fiorentina al Franchi durante i lavori? Soluzione ancora possibile. Ecco come stanno le cose"

Scritto da Redazione  | 

L'ex assessore comunale Cecilia Del Re, candidata Sindaco di Firenze Democratica, è intervenuta durante Refresh su Toscana TV per parlare del tema stadio della Fiorentina.

‘Atalanta e Udinese dimostrano possibilità di lavorare a lotti’

 “Quando abbiamo redatto il concorso per il restyling del Franchi ci siamo posti subito il problema di come poter garantire la continuità sportiva durante il tempo dei lavori. Guardando ad altre situazioni, come quelle di Atalanta e Udinese, si può capire come sia possibile effettuare i lavori per lotti permettendo alla squadra di giocare all'interno dello stadio durante i lavori. Ai progettisti si chiedeva, tra i requisiti, anche quello di realizzare un restyling che consentisse alla Fiorentina di non trasferirsi”. 

‘I tempi si allungherebbero ma ne varrebbe la pena’

E poi: “Chiaro che in questa maniera i lavori si allungherebbero, ma ne varrebbe la pena se volesse dire far rimanere a casa i tifosi della Fiorentina. Si tratta di una soluzione ancora plausibile qualora venisse accettato, come richiesto da Barone al Governo, lo slittamento dell'impiego dei fondi del PNC anche oltre il 31 dicembre 2026. Lo studio Arup si è reso disponibile a presentare un progetto che preveda i lavori divisi per settore". 

Dove giocherà la Fiorentina? Modena e Cesena aspettano i viola a braccia aperte. Le soluzioni più logiche sono anche le più difficili
Campo e mercato in primo piano, ma sullo sfondo in casa Fiorentina resta sempre l'intricata questione stadio. Su di essa...

💬 Commenti (15)