Inzaghi: "Abbiamo avuto tante occasioni dopo il vantaggio e poi tante ripartenze. Aureliano? A prescindere dal rigore dato alla Fiorentina, è giusto accettare le decisioni"

Scritto da Redazione  | 

Su Dazn ci sono anche le parole del tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, dopo la vittoria con la Fiorentina:

"Chiaramente nel primo tempo, dopo l’1-0 abbiamo avuto tante occasioni dove potevamo fare meglio. Nel secondo tante ripartenze dove solitamente mettiamo più qualità però non posso dire niente a questi ragazzi, abbiamo vinto 17 partite su 21, con 50 gol fatti. Dobbiamo continuare così, sappiamo che tutte le partite sono difficili, figuriamoci a Firenze contro la Fiorentina.

Stasera pensavamo solo alla partita con la Fiorentina, senza fare calcoli o classifiche fittizie sulle prossime partite. Venivamo da due finali perché in Supercoppa è come se fossero due finali, ora ho dato due giorni di riposo ai ragazzi perché è da metà luglio che spingiamo.

Gli episodi? Sono lì fatti per essere giudicati, hanno impiegato tanto tempo per farlo. Poi indipendentemente dall’assegnazione del rigore per la Fiorentina, è giusto accettare quello che decidono. Ci sono due persone al Var e uno in campo, che ha diretto molto bene".


💬 Commenti (5)