Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Mendilibar allenatore

José Luis Mendilibar, allenatore dell'Olympiacos, ha parlato a poche ore dalla semifinale di ritorno contro l'Aston Villa di Unai Emery, battuto all'andata in Inghilterra per 4-2. Il tecnico basco dei greci si è però tolto qualche sassolino dalla scarpa prima di focalizzarsi sul match di questa sera (calcio d'inizio alle ore 21:00): “Ringrazio il Siviglia per avermi licenziato perché altrimenti tutto questo non sarebbe successo. Se non fossi partito non sarei qui adesso ma devo tanto anche ai miei giocatori”.

“L'Aston Villa resta la favorita”

"Credo che i ruoli non siano invertiti solo perché abbiamo vinto 4-2 in Inghilterra. La qualificazione arriva solo dopo due partite, non una. Hanno rimontato due gol all'andata e potrebbero farlo anche oggi".

Sul rapporto con Emery

"Lo conosco da oltre vent'anni, da quando eravamo in Segunda Division. Ci siamo scontrati tante volte, e c'è sempre stato equilibrio. Unai è cambiato molto in questi anni, lavora moltissimo sui dettagli. E' convinto al 100% di poterci far fuori e questa è una grande arma".

Copertina strameritata
Arrivato quest'estate per fare la punta, finito a fare il trequartista. Un giocatore a tutto campo, tecnica cristallina ...

💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo