Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Il proprietario della Fiorentina, Rocco Commisso
Il proprietario della Fiorentina, Rocco Commisso

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, parlando con il personale del club, ha fatto un punto della situazione per quanto riguarda la vita societaria e i prossimi impegni.

“130 milioni spesi per il Viola Park”

“Ci attende un finale di stagione di nuovo molto importante e stimolante, si vince e si perde tutti insieme, i giocatori vanno in campo ma dietro di loro c’è il lavoro di ognuno di voi. Donne e uomini e settore giovanile hanno dei risultati prestigiosi da raggiungere, la Primavera ha già riportato qui la Coppa Italia. Abbiamo il Viola Park che funziona bene ma deve e dovrà funzionare ancora meglio, per i nostri tifosi e per i nostri partner. Abbiamo acquistato anche i nuovi parcheggi e, una volta ultimati, il costo totale per il Viola Park sarà quasi di 130 milioni e sarà il centro sportivo sicuramente più grande d'Italia e tra i più grandi d'Europa”.

“Conti sempre in ordine a differenza di molte altre società”

Inoltre: "Poi ci sono tanti altri temi aperti, lo stadio, la tramvia, i diritti televisivi, il decreto crescita, tante situazioni che porteremo avanti sempre con il nostro stile: trasparenti, diretti e senza fare promesse che non siamo certi di mantenere. Tutto deve essere fatto sempre con i costi sotto controllo e con progetti e budget sostenibili. Stiamo crescendo ma la differenza con altri club è ancora molto grande, dobbiamo proseguire e lavorare ancora di più, però posso dire che, a differenza di molti altri grandi società, noi abbiamo e avremo sempre i conti in ordine e non abbiamo mai avuto e mai avremo problemi con la F.I.G.C. con la Lega e le Istituzioni Sportive Europee".

 


💬 Commenti (42)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo