Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli si mette a fare esperimenti da apprendista stregone…e la pozione trasforma il sogno in incubo. Hugo fa la figura del pivello con Ilicic

Due minuti di distrazione di massa e la Fiorentina appare tramortita e già eliminata dalla Coppa. Ma c’è San Chiesa a fare il miracolo di riportare in vita una squadra diventata improvvisamente zombie.

Hugo 2 – Ilicic gli fa fare la figura del pivello. Suda, sbuffa, corre, scalcia senza mai fermare il suo avversario.

Allenatore Pioli 3 – Nella gara più importante si mette a fare esperimenti da apprendista stregone. Difesa a tre, Dabo terzino. Ma gli alambicchi tracimano e la pozione magica trasforma il sogno in incubo. Salvato da San Chiesa.

Leggi l’articolo completo e le pagelle di Francesco Matteini su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Bah! Oggi non è altro che una nuova e certa dimostrazione di una squadra di giocatori ed allenatore dilettanti, pagati come professionisti. Togli Federico e il resto chi li vuole? Il pesce puzza dalla testa..

  2. Ha affrontato in modo scellerato una squadra talentuosa che ama aggredire e fare la partita, con una avventurosa difesa a 3, priva tra l’altro di Pezzella, mai vista prima e la ciliegina Hugo a giro per il campo su Ilicic. Al limite poteva mettere Dabo a uomo sullo sloveno, almeno ha velocità e grinta. Era una partita tatticamente semplice da impostare, stavolta la prima cosa era provare a non subire reti, bastava aspettare l’Atalanta, che per indole attacca, stare ordinati con una classica difesa a 4 e ripartire in contropiede con le nostre frecce. Pioli è una sciagura in panchina.

  3. Con Pioli, brava persona ma allenatore modesto, non c’e’ futuro…..

  4. L’avevo già scritto una settimana fa.
    Questa era la partita più importante degli ultimi anni, un ‘occasione che bisogna sapere cogliere. Trovo veramente inconcepibile la preparazione di questa partita. E non capisco Pioli, x la folle formazione e la squadra messa in campo contro l’Inter. Si doveva iniziare già contro l’Inter facendo riposare chiesa, edinilson (che difatti Pioli non ha fatto giocare perché era stanco da domenica, parole sue) e soprattutto veretout e anche biraghi.

    Se usciamo dalla coppa, Pioii non può rimanere e lo si dovrà far capire molto chiaramente allo stadio.

    Ogni volta ci tolgono ogni speranza, poteva essere l’unica occasione per vincere qualcosa, almeno potevamo provarci, usando tutte le possibilità che avevamo…

  5. Il massimo della coerenza è l’imbecillità. La Società intervenga con immediato provvedimento di sostituzione di chi si ostina credersi il Fergusson italiano. Gli orrori non finiscono più. FIORENTINA PER SEMPRE.

  6. Personalissima interpretazione: il signor pioli, lo sappiamo bene, fa quello che gli chiede la società , la società se fa la coppa uefa spende troppo e non ha più la scusa per vendere
    ,perché non vogliono rimanere a Firenze, alcuni giocatori che hanno mercato. Elementare, ecco spiegato il perché di certe cervellotiche formazioni e impostazioni del nostro allenatore, poi che Chiesa faccia due gol a partita gli va benissimo, guadagneranno di più dalla sua cessione a giugno SFV

    ,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.