Questo sito contribuisce alla audience di

Sansone e quella possibilità del prestito oneroso: i dettagli

Il fatto che Sansone abbia addosso il desiderio di poter tornare a giocare nel nostro campionato, non deve far pensare che sia un’operazione estremamente facile da chiudere. Anche se il Villarreal è pronto a darlo, volendo accontentarlo. All’atto pratico secondo il Corriere dello Sport, chi lo vorrà a gennaio potrà rilevarlo con la formula del prestito oneroso, e in questo senso dovremmo essere nell’ordine di 1,5/2 milioni di euro, poi per quanto riguarda il diritto di riscatto si andrà dai 7 agli 8,5 milioni. E’ chiaro che i due agenti dell’attaccante dovranno battagliare con i dirigenti del club spagnolo, che probabilmente pretenderanno almeno all’inizio sui 10 milioni. Tanto per fare un esempio, il Villarreal ha chiuso Soriano con il Torino con un diritto di riscatto a 12 milioni. E Soriano, ecco il punto, fu pagato 15 milioni come Nicola Sansone. Sì, almeno per il momento, gli spagnoli non pretendono l’obbligo di riscatto, e almeno questo può rendere più fattibile l’affare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.