Questo sito contribuisce alla audience di

Tare: “Sarò sempre grato a Milinkovic, mi disse che andava a Firenze per rispetto del padre ma che ormai aveva scelto la Lazio”

Lunga intervista a Sky per il ds della Lazio Ighli Tare, che ha ricordato ancora una volta l’episodio di Milinkovic Savic, che era stato ad un passo dalla Fiorentina: “In quei minuti ero la persona più sicura del mondo che Milinkovic, nonostante fosse andato lì, avrebbe deciso di venire alla Lazio. La sera prima lui mi ha chiamato, dicendomi che doveva andare lì per rispetto di suo padre, ma che la sua scelta era stata fatta e che sarebbe venuto alla Lazio. Mi ha detto di stare tranquillo, che doveva andare lì, ma che, poi, a loro avrebbe detto che veniva alla Lazio. Per questo gli sarò grato, perché ci sono pochi giocatori che fanno una cosa del genere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Questo si che è giornalismo, son tre anni che ci rompete le . …ci questa storia. E basta. Chiedete perché hanno regalato Mancini, Zaniolo, Piccini. Chiedete e fatevi rispondere. Invece no, ancora tare, milinkovoic benardeschi e che *****.

  2. Ancora con questa storia? Ma sto Tare delle b..le non si cheta mai?

  3. Tare …….. basta guardarlo per capire che tipo è lui il suo capo Lotrito.

  4. Tare un grande conoscitore di metodologie pseudomafiose. È aberrante che tu non sia stato radiato,

  5. È ancora un mistero io non credo a una parola di quello che dice tare, secondo me non sapremo mai quali “forze” abbiano spinto il ragazzo verso la Lazio… Se fosse vero quello che dice tare, perché Milinkovic si sarebbe messo a piangere a Firenze?

  6. Gran pagliaccio, tu e lui

  7. E c’era bisogno di venire a Firenze a prendere per il c…. tutti ! bastava dirlo prima e ci saremmo risparmiati quella farsa, comportamento che la dice lunga sulla serietá del giocatore e di Tare , per il quale non nutravamo dubbi in merito giá da molto prima !

  8. E tu gli fai anche i complimenti? La dice lunga sulla correttezza…gran dirigente ed intenditore di calcio, ma…

  9. Infatti si e’ comportato da pagliaccio.Fece scomodare tutta la viola per dire che non sarebbe piu’ venuto.Caro Tare,io ,in questo comportamento,non ci vedo nulla di eroico,solo una persona senza coraggio,altro che quello che dice lei .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.