Questo sito contribuisce alla audience di

Diego Della Valle e un silenzio che fa notizia

Un silenzio mediatico che fa notizia. Siamo abituati a vedere uscire notizie su notizie relativamente a Diego Della Valle, ovviamente non parliamo di Fiorentina, visto che comunque l’argomento calcio solitamente lo tratta il fratello Andrea. Ma niente di niente anche sulla Tod’s, sulla moda, sul mondo del lusso, sulla politica, sull’editoria e anche nessuno spunto di gossip che non manca mai per un personaggio così mondano e con così tante e variegate amicizie. E invece…niente e questo non solo oggi, ma diversi giorni. Un’assenza dalle luci della ribalta che fa nascere molti punti interrogativi, anche se la vera domanda che più ci interessa sarebbe una e una sola: che tipo di futuro potrà avere la Fiorentina?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Klaus, ma ti paga DDV per essergli così fedele?
    Guarda che non siamo più nel medioevo dove i servi della gleba come te devono fare giuramento di fedeltà al Signore feudale!
    Ignoranza in materia? Sicuramente non sto tutti i giorni ad interessarmi di finanza e mercati, un sistema che ci sta conducendo alla rovina, sociale, economica e morale, se a me stanno parecchio sui cosiddetti è perché, oltre alla gestione della Viola, ho capito come funziona il loro modo, e di quasi tutti i loro colleghi, per fare affari.
    Se non possedessero la Viola di loro non mi importerebbe nulla, anche se sarei sempre contro per motivi extra calcistici, se mi stanno sulle … ti senti offeso?
    Proprio un fedelissimo, che tu sia un loro servo o loro collega, direi quasi un fanatico.
    A questo punto credo che tu sia parte della cricca, altrimenti non li difendereresti!
    Quindi la già bassissima opinione che avevo di te, è scesa sotto terra!
    Ribadisco, addio a te, e non commentarmi piu, mi dai fastidio!

  2. Fino a prova contraria allora l’articolo vi sembra degno di essere scritto e pubblicato?????
    Contenti Voi contenti tutti….
    Noi tifosi ci limitiamo a dare una nostra impressione su un giornalismo che pare voglia più trovare cassa di risonanza piuttosto che scrivere Articoli degni di nota….poi tutto è opinabile e soggettivo ma fossi stato il Direttore avrei negato la pubblicazione anche per il fatto che DDV della Fiorentina mi pare che sia da tempo che non si interessi più….
    Cordialmente

  3. Ma i’ke c’è la Mafia ? “La redazione potrebbe evitare certe notizie sul silenzio di ddv …”, manca solo il “pecchė ci potrebbe succedere quaccosa di motto, motto, spiacevole”.
    Ma vi rendete conto di cosa scrivete gente ? Ripigliatevi !
    Qui la figura dell’Innominato viene commentata solo per il piccolo “dettaglio” che detiene il 99% delle azioni della Fiorentina, quando, come auspico, si leverà dai tre passi, vai sicuro che di quello che fa o nn fa, dice o nn dice, nn fregherà una beata mazza a nessuno.

  4. Don Diego, non mi diventerai mica anche muto, eh ! Tirchio sei già, se diventi anche muto…addio !!

  5. non meriti neppure una risposta alessandro… la tua ignoranza in materia è lapalissiana e la tua antidevallianità rasenta spesso anzi va oltre il ridicolo… che squallore…

  6. Alessandro, Toscana

    klaus, per me sei patetico te, che ammiri un finanziere mentitore, guarda un pò!
    Credo che il peggio infinito sia proprio tu, a me i DV, non solo non piacciono, ma non li considero neppure grandi imprenditori, visto che oltre il loro campo di moda calzaturiera, da altre parti hanno preso palate nei denti da tutti.
    Nello sport poi li conosciamo, zero assoluto!
    Addio patetico dellavalliano!
    Forza Viola!

  7. Guardate che state prendendo un granchio, nel pezzo non si fa minimamente accenno alle condizioni di salute di DDV, non capisco quale responsabilità possa avere la redazione in merito, si sta parlando del nulla ovvio quindi che c’è chi vuole in malefede scatenare l’ennesima battaglia mediatica con lo scopo di creare ulteriori tensioni fra tifosi e andrebbe quindi immediatamente allontanato dal sito.
    Chi posta poi lo fa a titolo personale e sinceramente se qualcuno ha scritto che DDV sta male non vedo dove possa essere il dolo ; si può sempre smentire , Diego se lo ritiene opportuno farà un comunicato in cui rassicurerà tutti del suo stato di salute stop !

  8. però , e concludo, anchela redazione potrebbe secondo me evitare certe notizie sul silenzio di dvd, semplicemente perchè è notorio che tra gli pseudo tifosi tutto è un pretesto per contestare…e siccome secondo me ci sarebbe bisogno di maggiore unità intorno alla squadra invece del solito provincialismo che a firenze non fa mai difetto, dico che secondo me la redazione ha sbagliato a pubblicare questa notizia, pur se non ha fatto mai nessuno accenno a quello che poi i lettori sia proddv che contro hnno capito. senza polemica, solo un mio personale modo di pensare

  9. al di là delle inutili e per me stupide diatribe tra dvfan (chi ha inventano questo nomignolo è patetico, al peggio non c’è mai fine) e contestatori, mi sembra davvero di cattivo gusto tutte queste notizie di alcuni lettori sulla salute di ddv e ancor più triste i commenti di chi è contro e non fa un minimo accenno di dispiacere su queste notizie… io credo che ddv sia una bella persona e un imprenditore lungimirante nei campi dove opera. poi si può discutere di chi si aspettava di più o meno da lui per l’azienda Fiorentina…ma questo mischiare l’uomo ddv e quello che rappresenta nell’imprenditoria con le frustrazioni di pseudotifosi che non hanno secondo me un minimo di cultura calcistica nel senso di sportività e giusta dimensione del mondo del calcio nella vita, mi fa soltanto incazzare… fermo restando che noncredo che le notizie sulla sua salute siano vere, è disarmante sentire dire da pseudotifosi che non gliene frega nulla della sua salute…sono ragionamenti che denotano scarsa intelligenza e umanità secondo me… e chi li fa dovrebbe semplicemente vergognarsi

  10. L’articolo mi sembra molto chiaro, in quanto siamo abituati continuamente ad avere informazioni di qualsiasi tipo sui personaggi di questo calibro e l’improvviso silenzio suona strano anche perché gli interessi di questa famiglia vanno in moltissime direzioni è settori diversi. Spero di vederlo presto allo stadio magari in finale di Coppa Italia..tocco ferro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.