Questo sito contribuisce alla audience di

E Pioli decide di sostituire il migliore della squadra: ma avete mai visto Allegri togliere Cristiano Ronaldo?

Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La risposta alla domanda che tutti i tifosi viola si sono fatti ieri sera è stata la seguente: “Muriel era stanco e non giocava novanta minuti da una vita”. Questa la motivazione data da Stefano Pioli, di fronte a un quesito più che lecito visto che dal momento in cui il colombiano è uscito la Sampdoria ha cominciato ad attaccare a testa bassa segnando due gol. La verità però è che Muriel in quel frangente di gara avrebbe fatto comodo anche al 50% perché avrebbe comunque tenuto impegnata la difesa avversaria con i suoi movimenti. E aldilà della condizione fisica, comunque, viene da chiedersi come sia possibile prelevare un giocatore che aveva appena segnato una doppietta e che in quel momento era il migliore degli undici in campo. Insomma, la scelta di Pioli è alquanto discutibile e se si guarda anche in casa di altri se ne può avere la conferma: difficile infatti che un allenatore rinunci al suo uomo migliore, anche quando non è al massimo della condizione. Tanto per citare il nemico numero, e con le dovutoe proporzioni, avete mai visto Allegri togliere dal campo Cristiano Ronaldo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Come volevasi dimostrare, è iniziata la caccia a Pioli, suggerita e alimentata dai soliti osannatori della proprietà, per trovare il capro espiatorio per l’ennesima stagione fallimentare. Vi rendete conto che Pioli sta giocando con il centrocampo più scarso dell’era Della Valle in serie A? Questi fenomeni portati da Corvico ci fanno rimpiangere perfino i Donadel ed i Pazienza! Per non parlare del terziono sinistro, uno dei più scarsi mai visti a Firenze e dell’attaccante centrale, che non la mette dentro nemmeno per sbaglio.
    Per me Pioli, con il materiale che ha sta facendo miracoli. Dategli un centrocampo con Pizarro, Borca e Aquilani e poi se ne riparla. L’unica sua colpa è di essere stato troppo succube della società, avallando una campagna acquisti sciagurata.

  2. Paragonare pioli ad allegri è come paragonare fedez a pavarotti

  3. Io non rei cambiato, sicuramento avrei mantenuto, se la sostituzione non era evitabile, il 441……..Ed invece il genio della panchina….

  4. Io credo che le stesse persone che stanno infamando Pioli per quel cambio, anche se avesse cambiato Muriel con Mirallas, avrebbero detto che la Samp stava giocando con tre punte (Gabbiadini, Quagliarella e Defrel) e che serviva un difensore in più per coprirli tutti e tre…Chissa perché ma ne sono arciconvinto…

  5. Anche a me il cambio non è piaciuto, ma avete preso in considerazione l’ipotesi che sia stato lo stesso Muriel a chiederlo perché troppo stanco?

  6. Pioli è da esonero immediato, basta con un pessimista del genere. Poteva levarlo ma più avanti mettendo una punta e mai un difensore.

  7. Tutti allenatori davanti ad un computer! Uno che gioca dopo 6 medi quasi inattivo avreste voluto farlo giocare tutti e 90 minuti?

  8. A Pioli il patentino di allenatore glielo ha dato TINA PICA¡!!!!!
    Passi che Muriel non avesse i minuti, ma un allenatore vero deve controbattere alle altrui mosse e se nel loro centrocampo sono in due, porca miseria mettine 4 te e sistemati col 4 4 1 prendi possesso del centrocampo!!!
    Credo che qualsiasi cialtrone di allenatore lo avrebbe fatto.
    Purtroppo questi via non lo mandano.

  9. Muriel andava sostituito perché evidentemente stanchissimo ed a rischio infortunio muscolare. Però doveva entrare miralles e dopo fuori Gerson e dentro Benassi, chissà le cose potevano andare meglio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.