Questo sito contribuisce alla audience di

Il retropassaggio di Ruiz per Meret sul quale Calvarese fa finta di nulla. Milik lo ‘apostrofa’ e la fa franca. Una designazione inopportuna

La gara del Franchi tra Fiorentina e Napoli valida per la 23esima giornata della Serie A è stata diretta da Gianpaolo Calvarese di Teramo, assistenti Ranghetti e Vivenzi, Pasqua al VAR.

Primo tempo molto equilibrato e con poco da raccontare sotto il profilo arbitrale; al 35′ Ruiz effettua un retropassaggio di piede quasi dalla linea di centrocampo, Meret sicuro prende la palla con le mani, Calvarese fa proseguire, accese proteste gigliate, anche perché il Napoli nell’azione di rilancio per poco non passa in vantaggio. Effettivamente il retropassaggio dello spagnolo era comunque volontario quindi la punizione indiretta in area di rigore ci poteva stare eccome. Nel finale della prima frazione esattamente al minuto 42, Chiesa in ripiegamento recupera palla a Zielinski il quale lo atterra nettamente, per l’arbitro non c’è nulla ed è un grave errore, oltre alla punizione il polacco meritava l’ammonizione, che invece si prende Dabo per proteste.

Secondo tempo più vivace con le due compagini che cercano la vittoria, al 50′ Veretout viene ammonito per fallo su Callejon, meritato più che altro per una serie di falli consecutivi del francese. Quattro minuti dopo è lo stesso Callejon a prendere il giallo per fallo su Muriel. Al 57′ Zielinski ostacola Ceccherini, giusta l’ammonizione anche per lui. Al 58′ proteste viola per un tocco sospetto in area di Fabian Ruiz, silent check al VAR, la palla però impatta la gamba del partenopeo ed il gioco prosegue. Al 72′ altra ammonizione per gli azzurri con Ghoulam che trattiene vistosamente un funambolico Muriel. Finale di gara acceso con il Napoli che tenta l’assalto e con i viola a corto di fiato, con il capitano Pezzella infortunato e senza cambi disponibili, ma non accade più nulla. Da segnalare solo Maksimovic ammonito per proteste, e Milik che sul fischio finale apostrofa Calvarese che invece finge di non sentire, sbagliando.

Direzione di gara assolutamente inappropriata per l’importanza dell’incontro, sempre indeciso, spesso inverte calci d’angolo con rimesse dal fondo alimentando le proteste dei ventidue in campo, poco lucido anche nel fischiare essendo spesso lontano dall’azione. Designazione poco opportuna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Dai commentatori di Sky e Rai, dagli arbitri più scarsi e sconosciuti, tutti ci trattano di m……. Grazie alla splendida famiglia DV siamo lo zimbello d’Italia, 10 posto, giocatori da serie B, investimenti 0 e via lucro e plusvalenze. Il corrottissimo mondo del calcio odia questi marchigiani spocchiosi che non invextono un euro e non difendono mai la propria squadra. Fanno i superiori ma in realtà fanno solo schifo!!!!! Li ringraziamo per il 10 posto e per essere diventati una squadra che nessuno rispetta e prende sul serio….. E a chi è tanto contento della programmazione e degli acquisti mirati, fatevi prendere ancora per il c…. l’anno prossimo quando saremo in lotta per la serie B, senza Chiesa Veretout, Milenkovic, ma con 2 acquistoni appunto da serie B……auguri

  2. Più che nn dargli i rigore, questo signore a Cuadrado lo espulse proprio. Fu uno degli arbitraggi più allucinanti mai visti; Cuadrado prese una sfilzata di pedate, Calvarese nn gli fischiò niente e alla fine lo buttò fuori.

  3. Calvarese a arbitrato secondo le regole della lega calcio e delle tv con SKY in testa sempre con telecronache vergognose

  4. Non dimenticare mai che questo pseudo arbitro è lo stesso che nego’ un rigore netto su Cuadrado con sgambetto di Koulibaly in piena area e per tutta risposta ammonì il viola per simulazione: pezzo di m…a.

  5. Hosseinfio da Iran

    quando c’è un back pass per il GK, il fallo verrà dato dal luogo in cui è stato inviato il passaggio (nel mezzo del campo) non da dove il gk lo prende con la mano.

    Inoltre, se guardi bene, la camicia Dabo è stata tirata e potrebbe esserci una penalità.

    E sono completamente d’accordo sul fatto che recentemente l’arbitraggio sia stato un disastro nelle partite di viola.

    Forza Viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.