Che fosse al fianco di Massimo Marianella o di altri telecronista, l'ex calciatore Lorenzo Minotti ha seguito per Sky Sport tutto il percorso della Fiorentina in Conference League: “Mercoledì - ha detto a Radio Bruno Toscana - i viola hanno superato un esame importante. Giocare con una tale autorevolezza su un campo comunque difficile non era scontato. Paradossalmente il gol subito ha tolto qualche pressione, permettendo alla squadra di giocare come voleva Italiano. Il Brugge era sulle gambe, la porta sembrava stregata ma alla lunga la Fiorentina ha strameritato”.

“Olympiakos meno forte del West Ham”

Poi ha aggiunto: “Vincere la Conference League sarebbe un qualcosa di storico per questo club. Nella conferenza prima della semifinale ho visto Italiano lasciarsi andare per la prima volta, si vede che ci tiene tantissimo ma mi è parso anche più tranquillo del solito. Olympiakos? Secondo me è inferiore al West Ham dell'anno scorso, ma ricordiamoci che arriva dall'Europa League e che ha eliminato una delle favorite. Si chiudono e ripartono molto bene, quindi la Fiorentina dovrà imparare dagli errori del passato". 

Calendari a confronto, ecco come Olympiakos e Fiorentina arriveranno ad Atene. Per i greci tre partite di fuoco, ma anche molti più giorni per preparare la finale
La data segnata sul calendario è una sola: mercoledì 29 maggio, giorno in cui la Fiorentina si giocherà ad Atene la C...

 


💬 Commenti (5)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo