Ibarra denuncia irregolarità e le elezioni presidenziali vengono sospese in casa Boca Juniors. Sullo sfondo c'è un Burdisso spettatore interessato

Scritto da Redazione  | 
Il dirigente della Fiorentina Nicolas Burdisso

Il futuro di Nicolas Burdisso potrebbe essere lontano dalla Fiorentina e sullo sfondo c'è un ritorno in patria, al Boca Juniors, storico club del dirigente gigliato. Come vi abbiamo raccontato qui, tra i maggiori candidati alla presidenza del Boca Juniors c'è Andres Ibarra, che si è espresso con belle parole sull'ex difensore sudamericano con una lunga militanza in Serie A e potrebbe sceglierlo come ds.

Tuttavia, come emerge da quanto riportato da varie testate argentine, le elezioni del Boca Juniors previste per il 2 dicembre prossimo sono state stoppate poichè Ibarra ha denunciato irregolarità nelle liste elettorali. Di conseguenza il giudice Alejandra Débora Abrevaya le ha così sospese. Occorrerà perciò aspettare ancora (forse almeno il 17 dicembre) per avere ulteriori dettagli sul possibile ritorno in casa Xeneizes del dirigente della Fiorentina. 


💬 Commenti (1)