Contro l'Inter c'è un tabù da infrangere per Italiano, mentre i motivi per "vendicarsi" con i nerazzurri sono tanti

Scritto da Redazione  | 

A caccia della vittoria con l'Inter tra le mura amiche

La Gazzetta dello Sport di oggi si concentra su un dettaglio ben preciso in vista della gara di stasera tra Fiorentina e Inter. Il tecnico viola Vincenzo Italiano infatti non ha mai battuto i nerazzurri al ‘Franchi’ in queste tre stagioni alla guida dei viola , l’unico successo è giunto in trasferta la scorsa stagione. Ma i motivi per “vendicarsi” per il tecnico sono molti: dal 4-0 dell’andata in questa stagione fino ad arrivare alla finale di Coppa Italia a maggio.

Occhio alla classifica

C'è anche una classifica da tenere d’occhio poiché nelle ultime due partite di campionato è stato conquistato un punto soltanto e se le dirette concorrenti che si trovavano dietro hanno iniziato a correre. Per questa gara Italiano ritrova una pedina fondamentale come Nico Gonzalez. Un recupero che rappresenta un valore determinante, ma sceglierà soltanto oggi se schierarlo subito o a gara in corso. 

La probabile formazione della Fiorentina: Faraoni pronto all'esordio da titolare, mentre c'è un ballottaggio in difesa. Davanti tutto chiaro, con Nico Gonzalez...
Manca poco al ritorno in campo della Fiorentina in campionato dopo la disfatta  in Supercoppa Italiana in quel di R...

💬 Commenti (2)