Baroni torna sulla sconfitta a Firenze: "Sembrava che quel pallone non dovesse entrare in nessun modo. Ma questo è l'atteggiamento da cui ripartire"

Scritto da Redazione  | 

Dopo la sconfitta contro la Fiorentina, alla vigilia di un importantissimo scontro salvezza contro il Cagliari, l'allenatore del Verona Marco Baroni è tornato sull'ultima gara al ‘Franchi’: “La squadra è stata brava, in entrambe le fasi. Prezioso il lavoro svolto a centrocampo, nel pressing e anche nella fase di interdizione”.

“Non voleva entrare”

E aggiunge: “Sembrava che quel pallone, a Firenze, non dovesse entrare in nessuna maniera. Però rimango fiducioso, è l'atteggiamento giusto e da qui bisogna ripartire. Ho visto la fame della squadra, anche sulla ribattuta del rigore eravamo sempre presenti. Djuric? Può capitare di sbagliare”.

Il rigore parato a Djuric e i successivi salvataggi contro il Verona valgono a Terracciano un meritatissimo riconoscimento
San Pietro da Terracciano, così lo hanno ironicamente chiamato i tifosi viola dopo l'ottima partita contro il Verona. M...

💬 Commenti