L'allenatore Vincenzo Italiano. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
L'allenatore Vincenzo Italiano. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

A Sky Sport ha parlato l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano, parlando della vittoria di oggi contro la Lazio. Queste le sue parole: “Finalmente siamo riusciti a battere la Lazio dopo tre anni. A parte il ritorno alla vittoria abbiamo fatto una prestazione strepitosa. Soddisfazione doppia. Avevamo preparato qualcosa di diverso, come le posizioni di Beltran e Bonaventura e questo ha portato 3 punti. Hanno spinto forte tutti. Quando giochi con questa attenzione, poi puoi rientrare in partita anche quando sbagli un rigore che poteva condannarti”

E ancora: “Siamo abituati a brutte sorprese e quindi sono rimasto calmo. Contro la Lazio non si può mai abbassare la guardia. Basta una giocata di quelli davanti per metterti in difficoltà. Oggi sono troppo contento, li ho visti esultare come ai vecchi tempi negli spogliatoi. Oggi molto meglio di qualche altra uscita. Abbiamo fatto molti passi avanti verso ritrovare noi stessi”

E infine: “Abbiamo preparato la partita sull'avere più qualità in mezzo e gli obiettivi erano spezzare il loro palleggio senza farli ripartire, cercando di avere la palla tra i piedi il più possibile. Poi il resto l'ha fatta il furore e l'attenzione. Questo è un mese impegnativo, oggi tutti si sono guadagnati molti minuti. Vederli giocare così è stata una soddisfazione. La strategia ha pagato anche senza giocatori di sostanza come Duncan e Mandragora. Kayode? Sono contento per lui perché ha fatto una partita di grande attenzione, è giovane e deve crescere. Quando si applica fa prestazioni di altissimo livello. Se scende in campo con questa attenzione, con le sue caratteristiche fisiche, può fare benissimo. Mantenendo i piedi per terra può fare strada. Il rigore di Nico Gonzalez? Gli ho chiesto a Nico cosa stesse succedendo. Il prossimo mi ha giurato che lo segna, mi ha detto di stare tranquillo"

 


💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo