Marco Astori: "Tornare a Firenze è bello, nonostante sia difficile. Siamo sempre in contatto con la squadra, anche se ormai non sono rimasti più molti compagni di Davide"

Scritto da Michela Lanza  | 

Da Coverciano, in occasione della presentazione del secondo memorial Davide Astori, ha parlato il fratello del Capitano della Fiorentina prematuramente scomparso Marco. Queste le sue parole ai media presenti tra cui Fiorentinanews.com

“Siamo contenti di questa seconda edizione. Ci saranno un sacco di bimbi e quest'anno anche le ragazze. C'è tantissima richiesta ed è molto bello. E' bellissimo essere qui e che il trofeo sia intitolato a Davide. Ogni volta che torniamo a Firenze ci sono emozioni contrastanti, perché è difficile ma allo stesso tempo bellissimo. Sentiamo ogni tanto qualcuno dei giocatori viola, tra cui Cristiano (Biraghi ndr), anche se ormai non ci sono rimasti più molti ex compagni di Davide. Un grosso in bocca al lupo a tutta la squadra viola per il proseguo della stagione”

Diego Cognigni: "Borys lo proposi a squadre italiane già qualche anno fa, ricorda Dybala. La Fiorentina sarebbe perfetta per lui, vi spiego perché"
A Sportitalia ha parlato Diego Cognigni, che è stato a lungo scout e come consulente di mercato in Polonia. Lunghe le s...

💬 Commenti