Massimo Orlando, ex calciatore, ha parlato a TMW Radio della debacle di Italiano ad Atene, caduto con la Fiorentina in finale per la terza volta di fila: "Alla Fiorentina e a Firenze si sta vivendo un lutto calcistico. Due finali europee perse di fila. Sono vicino ad allenatore e calciatori, non si meritavano questo".

Poi su Italiano

“Credo che nei tre anni abbia fatto bene, ovvio che tre finali perse vanno a incidere sulla valutazione finale. Ad Atene, dopo le critiche ricevute, non ha voluto rischiare e ha stravolto il suo modo di fare calcio. Io preferivo il calcio aggressivo, ma le due finali perse lo hanno condizionato. Ad ogni modo, a questa squadra è mancata qualità”.

Il comunicato della Fiesole ha smosso qualcosa in casa Fiorentina, adesso i tifosi attendono risposte. Parola alla dirigenza?
Evidentemente - e purtroppo ci viene da constatare - non sono momenti per niente sereni in casa Fiorentina. La sconfitta...

💬 Commenti (10)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo