El Khannouss: "La Fiorentina è forte e gioca a calcio, ma lascerà spazi. Se faremo bene il nostro gioco ci divertiremo, sappiamo come fare male alla Viola"

Scritto da Redazione  | 

Alla vigilia della partita contro la Fiorentina in Conference League, il calciatore del Genk Bilal El Khannouss è intervenuto in conferenza stampa assieme al tecnico Vrancken. Ecco le sue parole: “Non è andata benissimo per noi, nell'ultimo periodo. Ci sta perché in estate, con i preliminari subito a luglio, abbiamo potuto riposare poco. Ora, però, dobbiamo pensare alla Fiorentina. All'andata ho fatto un assist, ora voglio fare di più. Queste sono gare molto importanti, anche per il mio futuro".

Sulla Fiorentina: "Squadra molto forte, ma dobbiamo portare a casa tre punti e lotteremo per questo obiettivo. Sappiamo come fare male alla squadra di Italiano: loro giocano a calcio, quindi ci saranno spazi e ci divertiremo. Pressando alti, ci conquisteremo le nostre occasioni. In Conference League c'è un'intensità più alta, che non ti permette di abbassare mai la guardia. Devi sempre essere al top.

Sul suo futuro: “Ne parleremo dopo, ci saranno altri momenti. Accostamenti a club italiani? Non mi importa, penso solo alla partita”.

De Condé: "Aspettavamo da tempo un avversario importante come la Fiorentina. Possiamo trasformare una stagione fin qui mediocre"
Il direttore tecnico del Genk Dimitri De Condé ha parlato della gara contro la Fiorentina e di una stagione non propria...

💬 Commenti (3)