Italiano: "Parisi sarà una risorsa anche a destra, per Biraghi spero sia solo una distorsione. Duncan? Sta meritando di giocare"

Giulio Dispensieri  | 

Vincenzo Italiano ha parlato così a margine del pareggio col Frosinone: “La Fiorentina ha dimostrato di voler vincere, non posso dire niente ai ragazzi per la prestazione. Kayode non può giocare tutte le partite, non possiamo rischiare che si faccia male dopo l'infortunio di Dodò. Inoltre oggi Parisi mi sembrava più adatto perché le sue incursioni potevano creare problemi al Frosinone. Ho parlato col ragazzo, ha già giocato a piede invertito in carriera e quindi potrà essere una soluzione per noi. Biraghi? Aveva la caviglia gonfia e l'ho dovuto sostituire, spero non sia nulla di più di una distorsione. A sinistra comunque all'occorrenza può giocare anche Ranieri, a destra invece che dobbiamo inventarci qualcosa”. 

E poi: “Duncan in questo momento è psicologicamente avanti rispetto a qualcun altro. E' arrivato in ritiro già pronto fisicamente e con una testa diversa, si sta guadagnando la titolarità con ottime prestazioni. Sono molto contento per quello che sta facendo, è giusto premiarlo. Frosinone? Devo dire che sta facendo grandi cose, non è da tutti presentarsi in Serie A con questa spavalderia. Bisogna dare grande merito alla società a Di Francesco”. 

 


💬 Commenti (11)