Oliveira: "La Fiorentina è concreta ma non sta giocando bene, ieri avrebbe meritato il Bologna. Nzola e Ikoné? Non hanno personalità"

Scritto da Redazione  | 
L'attaccante angolano M'Bala Nzola. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Parla Lulù

L'ex giocatore della Fiorentina “Lulù" Oliveira ha parlato a Radio Bruno Toscana, partendo dal passaggio del turno in Coppa Italia: “Raggiungere la semifinale per tre anni consecutivi è un risultato davvero importante. Ieri mi hanno sorpreso i cambiamenti tattici di Italiano, che ha messo in campo una formazione molto aggressiva. La Fiorentina è migliorata nella resistenza, perché per il resto non sta giocando bene e anche ieri avrebbe meritato di più il Bologna”.

‘Ikone e Nzola senza personalità’

E poi: “Il gioco è la vera arma della Fiorentina per lottare per la Champions, ma a gennaio serve qualcosa anche se non è facile trovare i giocatori giusti. Ikoné? Talento straordinario, ma senza personalità un po' come Nzola. Firenze è una piazza in cui tifosi e addetti ai lavori pretendono tanto, non tutti riescono ad ambientarsi”. 

Galli: "Il quarto posto fa gola, ma razzolare nella cesta delle occasioni non è la soluzione. La Fiorentina ha fatto tanti errori sul mercato, ora basta"
L'ex portiere della Fiorentina Giovanni Galli ha commentato ampiamente a Lady Radio la partita di ieri in Coppa Italia c...

💬 Commenti (2)