Vitale: "Avrei preso Kean mentre Rodriguez non penso faccia la differenza. Nzola andava ceduto, ma senza rinforzi..."

Scritto da Redazione  | 

L’ex direttore sportivo dell’Empoli Pino Vitale, durante un collegamento con il Pentasport di Radio Bruno, ha avuto modo di fare il punto della situazione in casa Fiorentina dopo la brutta sconfitta in Supercoppa. Questo un estratto.

‘La Fiorentina deve cercare di difendere la sua classifica’

“Innanzitutto partiamo dalle cose buone che ha fatto la Fiorentina. Dopo un girone la Fiorentina è tra i primi quattro, In semifinale di Coppa Italia, oltre ad aver passato come primi del girone la Conference League. Per questo bisogna essere ottimisti, anche se va detto che in questa stagione ha avuto un pò di buona sorte dalla sua. Adesso bisognerà vedere come si riprenderà il campionato domenica prossima contro l’Inter, che anche ieri sera con la Lazio ha dato una grande dimostrazione di forza. Per quanto riguarda la partita con il Napoli, meglio stenderci un velo pietoso: non solo sulla prestazione della Fiorentina ma per il calcio Italiano in generale. Sia per noi che per il Napoli, come anche per la Lazio contro l'Inter. Si cerca di esportare il nostro calcio per soldi, ma cosi si rischia di fare brutte figure. Pensando al campionato, comunque, la Fiorentina deve cercare di difendere questa grande posizione che ha ottenuto sinora”.

‘Ho fiducia in Beltran mentre su Rodriguez…’

Ha poi parlato di quali possano essere i possibili rinforzi dal mercato: “Vedere giocare Brekalo nelle ultime due o tre partite, mi auguro che la Fiorentina faccia qualcosa: Italiano ha bisogno di qualcosa se si vuole raggiungere certi obiettivi. E’ anche vero che a gennaio è sempre difficile operare sul mercato, i giocatori importanti si muovono difficilmente. Kean? Fossi stato la Fiorentina lo avrei preso in prestito per 6 mesi, il classe 2000 pensa sicuramente a come arrivare al top per l’Europeo, dando poi Nzola all'Empoli. Non vedo in vista, comunque, grossi rinforzi di mercato. Spero, semmai, che tornino presto Nico Gonzalez e Sottil, e che Bonaventura si riprenda. Di chi ho fiducia? Di Beltran, secondo me potrà dare delle soddisfazioni ai viola, anche perché si sta pian piano adeguando al calcio nostrano. In estate avevo detto che l’argentino avrebbe dato il meglio di se nel girone di ritorno. Brian Rodriguez? Non lo conosco bene, ma non mi sembra che abbia fatto grandi cose. Non penso sia il profilo che possa fare la differenza".

Bucchioni: "La Fiorentina ha bisogno di un aiuto dal mercato, ma perchè strapagare i giocatori? Non voglio più vedere Brekalo"
Questo pomeriggio il giornalista Enzo Bucchioni, durante un collegamento con Radio Bruno, ha avuto modo di analizzare la...

💬 Commenti (2)