Le condizioni degli assenti della trasferta ungherese e il cauto ottimismo che si respira in casa Fiorentina

Claudio Tirinnanzi  | 
Il centrocampista brasiliano Arthur. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Diversi giocatori della Fiorentina non sono partiti per la trasferta ungherese di Conference League

Chi manca all'appello e perché? 

Sono giocatori di rilievo quelli che mancano all'appello, ma quali sono loro condizioni? Bonaventura lamenta una contusione al piede, Arthur un sovraccarico all’adduttore), Sottil un affaticamento al flessore sinistro, mentre Biraghi è out semplicemente per squalifica. 

Cauto ottimismo

Tolto il caso Biraghi, l'esterno sinistro sicuramente sarà presente con il Verona, per tutti gli altri possiamo dire che c'è un cauto ottimismo in vista del match di domenica prossima. Essendo tutti infortuni di lieve entità non dovrebbero mancare alla ripresa del campionato. 

Italiano fa marcia indietro. La chiusura chiara dell'allenatore della Fiorentina
Le due punte in campo insieme? Qualche settimana fa, l'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ne aveva già par...

 


💬 Commenti