Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Commisso Nardella Fiorentina
Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

L'attenzione alle evoluzioni politiche in termini cittadine da parte della Fiorentina non sono mai stati un mistero, da quando Joe Barone soleva intrattenersi al Viola Park sia con il pubblico che con alcuni esponenti dello stato per trattare tematiche extra calcistiche. E il centro sportivo viola è stato proprio teatro anche dell'incontro tra Rocco Commisso e il candidato sindaco di centro destra Eike Schmidt: visita andata in scena ieri ma dai contenuti naturalmente privati. 

Il presidente della Fiorentina, che giovedì ha assistito al match di Conference al fianco del sindaco Nardella, sarà protagonista di una toccata e fuga a Firenze, prima di ripartire per gli Stati Uniti già nella giornata di martedì.

Commisso l'anti-Zamparini: un affetto spasmodico per Italiano ma le strade sono destinate a divergere. Ed ecco un Aquilani alla De Rossi
Se fosse per Rocco Commisso alla Fiorentina non si licenzierebbe mai nessuno, d'altronde il presidente l'ha sempre detto...

💬 Commenti (25)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo