Vi ricordate di Caprile? Accostato alla Fiorentina, comprato dal Napoli e ora... scaricato dall'Empoli?

Scritto da Redazione  | 

Prima di virare in maniera definitiva su Oliver Christensen, in estate la Fiorentina preso in considerazione tanti portieri. Tra questi anche Elia Caprile, uno dei migliori della scorso campionato di Serie B. Su di lui alla fine è arrivato il Napoli, che lo acquistato e poi girato in prestito all'Empoli per farsi le ossa. 

L'idea per lui era quella di ripetere il percorso di Vicario, ma le cose sono andate diversamente. Per Caprile una papera decisiva alla prima giornata contro il Verona, poi un brutto infortunio che ha costretto l'Empoli a intervenire sul mercato prendendo l'esperto Berisha.

Il portiere della Nazionale albanese è diventato ben presto molto più di una soluzione d'emergenza, collezionando ottime prestazioni e grandi parate come contro la Fiorentina. Ecco perché, ora che sta per rientrare dall'infortunio, non è affatto scontato che Caprile torni automaticamente titolare. Anzi, l'Empoli starebbe pensando a un contro prestito, con l'ipotesi molto plausibile di un ritorno a Bari per la seconda parte di stagione. 

La notte perfetta di Christensen, tra parate decisive e quella sana follia che piace tanto ai tifosi della Fiorentina. Titolare ancora no, ma in futuro...
Di solito si dice che non c'è due senza tre, ma per fortuna non è stato così per la Fiorentina. Perché Oliver Christ...

💬 Commenti