L'attacco del candidato sindaco di Firenze Eike Schmidt in merito alla situazione del Franchi ha generato un batti e ribatti di polemiche e critiche. Anche il deputato del Partito Democratico Federico Gianassi ha risposto. Ecco le sue parole, riportate da Firenzetoday.it: “Sullo stadio, l'unico che deve vergognarsi è Schmidt. Sta facendo la banderuola, cambia idea ogni giorno. Interrompere i lavori significa pagare centinaia di milioni di penali, infatti ha sostenuto di dover andare avanti. Ma a una settimana dal voto ha cambiato ancora una volta idea”.

“Strumentalizza la questione stadio”

E aggiunge: “Schmidt sta strumentalizzando la questione stadio perché spera di raccattare qualche voto in più, sbagliando. Per altro allo stadio noi non lo abbiamo visto in dieci anni. Nardella ha recuperato 200 milioni di euro dal Governo per riqualificare un monumento così vincolato dalla soprintendenza come lo stadio Franchi. Si dovrebbe ringraziare e in effetti i fiorentini lo hanno ringraziato, eleggendolo come il candidato più votato della città nelle europee. Schmidt dovrebbe occuparsi di altro, ammesso che abbia qualcosa da dire”.

De Sinopoli: "I posti disponibili per la prossima stagione sono meno dei 22mila sbandierati in passato. L'impressione è che il cantiere rimanga..."
Federico De Sinopoli, presidente dell'ATF, ha parlato a La Nazione per spiegare i problemi relativi al tifo e alla situa...

💬 Commenti (32)