Giovanni Galli, ex portiere della Fiorentina, ha parlato a Lady Radio delle ultime di casa viola. Queste le sue parole: “L'addio di Burdisso? Nel calcio non mancano i direttori sportivi, nemmeno gli allenatori, nemmeno i calciatori. L'importante è avere una struttura: una rete scouting, che copra tutti i campionati. Kouamé? Perderlo per perderlo io ci penserei bene. Ha sempre risposto in modo positivo quando è stato chiamato in causa”. 

Mi ha fatto piacere rivedere Castrovilli in campo. Come qualità è un ragazzo che ne ha, poi gli infortuni lo hanno frenato, ma è un giocatore che fa benino tanti ruoli. Se la Fiorentina non ha gli strumenti per tenerlo è giusto darlo via".

Flachi: "Italiano è il migliore tra i tecnici emergenti. Nemmeno De Zerbi ha raggiunto i suoi risultati. Ci sta che approdi in una big"
A 1 Station Radio ha parlato l'ex attaccante della Fiorentina Francesco Flachi, intervenendo anche sul futuro di Vincenz...

💬 Commenti (6)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo