Macia e un momentaccio allo Spezia che poteva fargli abbandonare l'Italia. Ma l'ex direttore viola rifiuta l'offerta dalla Liga

Scritto da Redazione  | 

L'ex direttore tecnico della Fiorentina Eduardo Macia lavora allo Spezia insieme al presidente Platek da ormai più stagioni. A giugno ha dovuto incassare il brutto colpo della retrocessione dei bianconeri in Serie B e il campionato cadetto è iniziato tutt'altro che bene. Un momentaccio che avrebbe potuto portare all'addio all'Italia. Ma non sarà così.

Secondo quanto riportato da Elgoldigital.com, il Celta Vigo dell'allenatore Rafa Benitez avrebbe cercato Macia come nuovo direttore sportivo del club. Offerta dalla Liga prontamente rifiutata. L'intento dell'ex viola sembra chiaro: rimanere allo Spezia.

Boccata d'ossigeno per lo Spezia: 2024 anno di plusvalenze. Essenziali le cessioni a Fiorentina e Atalanta
Questa mattina su CittadiLaSpezia.com viene fatto un focus sul bilancio dello Spezia di Platek, e si sottolinea come i r...

💬 Commenti (1)