Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Non tutti i giocatori del Club Brugge hanno preso bene l'eliminazione dalla Conference, tanto che qualcuno è addirittura riuscito a negare l'esistenza del fallo su Nzola in occasione del rigore. Per fortuna c'è anche chi ha riconosciuto i meriti della Fiorentina, atteggiamento elogiato su Facebook dal giornalista e corrispondente a New York Massimo Basile: “Nelle pagine dei tifosi del Brugge molti dicono che la Fiorentina ha meritato e le augurano di vincere la coppa. Lo stesso ha fatto il loro allenatore. Non per niente parliamo di uno dei grandi club storici del Belgio. A me il calcio piace così, quando si ha stile e non ci si aggrappa all’arbitro”.

Il confronto tra Italiano e Tuchel

Poi Basile, con un velato riferimento alle critiche più volte ricevute da Vincenzo Italiano, ha portato l'esempio del Bayern Monaco: “Tuchel, non l’ultimo arrivato, ha preso due gol nel finale con la squadra in vantaggio e un po’ scoperta. Ma è il calcio, e si gioca in due, noi e gli avversari. Lo dico per tutti i ragionieri che pensano che questo sport abbia il cuore di legno come gli omini del calcio balilla”.

Cosmi: "Il lavoro di Italiano rimarrà a prescindere, ma se c'è una giustizia nel calcio la Fiorentina deve vincere la Conference League"
L'allenatore Serse Cosmi ha commentato a Radio Serie A la semifinale di Conference League tra Club Brugge e Fiorentina: ...

💬 Commenti (6)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo