L'ex giocatore e allenatore della Fiorentina Claudio Piccinetti ha parlato così a Lady Radio: “Vedendo la formazione di domenica non avevo grosse speranze, invece abbiamo limitato la Roma grazie a delle accortezze tattiche di Italiano. Ha alzato Milenkovic e Ranieri, giocavamo uno contro uno in difesa, e questo è sinonimo di coraggio e bisogna darne atto all'allenatore. Poi chiaramente ci sono stati degli errori, come quelli sul gol di Llorente, perché è un peccato buttare via una prestazione del genere”.

“Chi calcia deve avere personalità”

Poi Piccinetti ha aggiunto: “I rigori li sbagliano anche i più grandi, da Batistuta a Baggio e potrei fare un elenco infinito. Il discorso è un altro: il giocatore che batte il rigore si deve imporre, deve avere personalità e sicurezza, calciare con sicurezza. Poi in allenamento ci si può esercitare, ma in partita è tutta un'altra cosa. E comunque io apprezzerò sempre chi si prende la responsabilità di andare sul dischetto, anche se sbaglia”. 

Mareggini: "I rigori si possono sbagliare, ma almeno proviamo a mettere in difficoltà il portiere. Biraghi e Nico Gonzalez hanno tirato senza convinzione"
L'ex portiere della Fiorentina Gianmatteo Mareggini è intervenuto a Lady Radio: “Non è facile uscire dall'incubo dei...

💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo