Alberto Polverosi, noto giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, è intervenuto a Lady Radio per commentare i prossimi appuntamenti della Fiorentina, impegnata fra meno di una settimana nella partita più importante della stagione… ma non solo:

“Atalanta e Fiorentina…?”

C'erano fiorentini che a inizio stagione si chiedevano: ‘Che differenza c’è tra la Fiorentina e l'Atalanta?', e a me veniva da ridere. Già la sola panchina a disposizione di Gasperini è superiore ad alcuni titolari della squadra di Italiano; per me, la rosa dei nerazzurri è superiore sia a quella del Bologna sia della Juventus. L'Atalanta ha l'ira di Dio in attacco: è il terzo miglior organico del campionato”.

Qualche rimpianto per la Coppa Italia

La gara di andata di Coppa Italia contro l'Atalanta è forse il più gran rimpianto della stagione della Fiorentina. A livello di produzione di gioco, manovre e azioni offensive, la Viola si meritava qualcosa di più. E forse, poi, sarebbe andato diversamente anche il ritorno… Indubbiamente, invece, il punto più alto di Gasperini è stata la vittoria schiacciante di ieri sera contro il Leverkusen”.

Infine, un commento su Italiano

“In questi tre anni, c'è stata una crescita a piccoli passi della Fiorentina, a differenza dell'Atalanta, che ha fatto invece passi da gigante. Poi, certo, se pensiamo al Viola Park, lì la società è andata oltre. Italiano? Per me passerà come colui che ha portato la Fiorentina in tre finali, a prescindere da come andrà ad Atene”.

Una coreografia da brividi in preparazione da settimane, il mondo del tifo guarda alla Grecia
A Cagliari non ci saranno tifosi della Fiorentina al seguito della squadra per protesta. Ma tanto l'attenzione dei soste...

💬 Commenti (14)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo