Trevisani: "Ci vuole coraggio a mettere in campo Ikone, tifosi fin troppo pazienti con lui. Beltran potenziale crack, farà una grandissima carriera"

Scritto da Redazione  | 

Il giornalista e telecronista Riccardo Trevisani ha parlato a Radio Bruno in vista della sfida tra Fiorentina e Napoli in Supercoppa, analizzando vari temi di casa viola.

‘Ci vuole coraggio a far giocare Ikone’

“La Fiorentina sta meglio del Napoli ed i numeri raccontano che potrebbe anche essere favorita. Parisi alto al posto di Brekalo? Giocherebbe ancora una volta fuori ruolo in una stagione in cui ha giocato dappertutto, anche a destra, lascerei gli uomini abituati al ruolo. Certo che a mettere in campo Ikone ci vuole coraggio al momento, anche se forse è meglio farlo giocare lontano dal Franchi. Con Ikone i tifosi sono stati fin troppo pazienti; ha una capacità di fare e disfare degna di Penelope e fa passare la voglia. Sono propenso a non difenderlo più, benchè l'abbia sempre difeso”.

Il giudizio entusiastico su Beltran

Beltran se le gioca tutte può fare anche altri 15 gol da qui a fine anno. Per me è fortissimo, stravedo per lui. Sono convinto che farà una grande carriera, tenete presente cosa sembrava il primo anno Lautaro Martinez, che appariva molto meno forte di Icardi. Diamogli il tempo di maturare, di conoscere il calcio italiano e di Italiano. Per me è un crack assoluto come potenziale ed il gol contro l'Udinese è lì a dimostrarlo. Resto convinto che giochi meglio in un attacco a due che da punta centrale”.

“Ho sempre difeso Cabral ma lo avrei venduto e la cifra era elevata. In questo continuo ed eterno ballottaggio in attacco, la città di Firenze dimostra che l'unico calciatore esploso è Vlahovic, che appena ha trovato la fiducia di Prandelli ha iniziato a fare un gol a partita. L'attaccante deve essere titolare e sapere che se sbaglia un gol al quinto minuto deve restare in campo. Il problema della Fiorentina è che manca un calciatore designato a fare il titolare. Per me Beltran ha più margini di tutti, Nzola può essere recuperato solo giocando a due punte ma credo sia una soluzione che Italiano non veda”.


💬 Commenti (8)