Nardella: "Il Franchi sarà uno degli stadio più moderni d'Europa, Firenze deve pensare in grande. E avremo anche l'impianto più bello d'Italia per il rugby"

Scritto da Mattia Sorbetti  | 

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, è tornato a parlare dello stadio Artemio Franchi, ringraziando il Prefetto e anche il presidente della Regione, Eugenio Giani per il contributo dato a trovare una soluzione. 

“Incontro alle richieste della Fiorentina”

“Una soluzione quella di giocare al Franchi la prossima stagione - ha detto Nardella - che va incontro alle richieste della Fiorentina che aveva chiesto di poter conciliare i lavori con le partite e che disputeranno nell'impianto sia le gare di campionato che, eventualmente, quelle in Europa. La prima persona che ho chiamato stamani, per correttezza, è stata proprio il direttore generale gigliato, Joe Barone, che era contento per quanto prospettato e con il quale c'è sempre stato il massimo rispetto”.

“Lo stadio di rugby più bello d'Italia”

Quanto al Padovani: “Sarà il più bello stadio di rugby in Italia, grazie alle risorse che già abbiamo impiegato e potrà essere ampliato per ospitare la Serie A, portando la capienza a 18 mila posti. Le risorse aggiuntive rispetto a quelle che metterà il comune, saranno reperibili attraverso la pubblicità sui cantieri e il naming dell'impianto”.

“Un Franchi bellissimo, all'altezza della storia di Firenze”

Infine una precisazione sul Franchi: “Sarà uno stadio bellissimo all'altezza della storia di Firenze, perché questa città deve pensare in grande. Uno degli stadi più moderni d'Europa”. 

Nardella: "La Fiorentina giocherà al Franchi per tutta la stagione 2024/25. Capienza fino a 22 mila persone"
“La Fiorentina giocherà al Franchi anche per tutta la stagione 2024/25”. E' questa la notizia importante data dal s...

💬 Commenti (22)