Nessun rilancio per Ngonge, difficile arrivare a Gil. Così la Fiorentina punta forte su Rubén Vargas e trova il terreno spianato: ecco le possibili cifre dell'affare

Scritto da Redazione  | 
L'attaccante dell'Augsburg, Ruben Vargas

Da una settimana la Fiorentina non rilancia per Ngonge, mentre da Londra ancora non è arrivata un'apertura alla cessione di Bryan Gil. Così la Fiorentina adesso punta forte su Rubén Vargas, ala svizzera classe ’98 di origini dominicane che milita nell’Augsburg

Un vecchio pallino di Pradé

Il ds viola Daniele Pradè lo segue ormai da almeno tre anni, fin da quando nell’estate 2021 provò a portarlo a Firenze senza successo. aveva già pensato di portarlo alla corte di Italiano per rafforzare le corsie. 

Apertura totale dell'entourage

I primi contatti con l'entourage del giocatore (che aveva già trattato con Pradè negli scorsi anni) sono stati più che positivi, con i dirigenti viola che hanno riscontrato una forte apertura al trasferimento. 

E la vicina scadenza di contratto può aiutare

Come scrive il Corriere dello Sport-Stadio, anche l’Augsburg, in virtù della scadenza di contratto del nazionale svizzero fissata nel giugno 2025, non pare pronto a fare le barricate. Anzi, a fronte di un esborso economico di circa 7-8 milioni la trattativa potrebbe prendere la piega più desiderata da entrambe le parti. 

Il punto sul mercato: l'uscita di Pierozzi apre a Faraoni, il primo colpo è vicino. In attacco, è di nuovo in ballo Dia
Pierozzi apre a FaraoniGiornata - forse - di sblocco per il mercato della Fiorentina. L'ufficialità della cessione di N...

 


💬 Commenti (38)