I tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com
I tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Biglietti aerei che sono cari, la difficoltà di reperire i charter che comunque non sono a buon prezzo, nonché la necessità al momento di dover appoggiarsi a scali fuori regione (Verona, Forlì e Bergamo tra quelli già individuati e scelti) per l’inaccessibilità a quelli di Firenze e Pisa ai voli notturni. Sono queste le difficoltà principali che stanno incontrando i tifosi della Fiorentina che si stanno organizzando per la trasferta ad Atene in occasione della finale di Conference League. 

Come scrive il Corriere dello Sport, è possibile, ma sempre al momento non certo, un intervento diretto della Fiorentina per cercare di favorire la trasferta. La questione è ben presente sui tavoli nelle stanze operative ed è già stata sottoposta al presidente Commisso: i prossimi giorni potrebbero portare novità anche in questo senso per aumentare il numero di sostenitori viola ad Atene, stimati per ora in 3.000 circa.

Maxi schermi al Franchi, ma non solo: ecco dove i tifosi viola potranno seguire la finale di Conference League tra Fiorentina e Olympiakos. La situazione
La finale di Conference League tra Fiorentina e Olympiakos sarà trasmessa sui mega schermi allo stadio Artemio Franchi ...

💬 Commenti (33)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo