Il futuro di Amrabat è legato al cammino in Champions dello United, un'eliminazione può cambiare qualcosa?

Scritto da Redazione  | 

Il Manchester United, ad un passo dall'eliminazione in Champions League, adesso rischia di dover riprogrammare anche il proprio futuro, a partire dagli acquisti. Secondo quanto evidenziato quest’oggi dal The Athletic, un'eliminazione precoce dalla Champions possa pesare sulle casse societarie soprattutto in ottica FFP. E questo chiaramente potrebbe ricadere anche sull’operazione Amrabat: ricordiamo infatti che, dopo i primi 10 milioni per il prestito oneroso, la Fiorentina ne dovrà incassare altrettanti per il riscatto.

Tutto dipenderà infatti dal cammino europeo dei Red Devils: il Man United si trova attualmente all'ultimo posto nel girone alle spalle di Bayern Monaco, Copenaghen e Galatasaray e il pareggio contro i giallorossi turchi ha complicato decisamente i piani. Per evitare un'eliminazione, la squadra di Ten Hag dovrà vincere nell'ultimo turno contro i bavaresi di Tuchel e sperare in un pareggio nell'altro confronto che si giocherà in contemporanea.

Gli inglesi infatti per ora hanno incassato solo 3,73 milioni di sterline dalle prime cinque gare della fase a gironi lasciandone così 48,2 (questo solo in caso di raggiungimento della finale). Le uscite in casa United sono tante, 150 milioni di sterline, e l'Europa non riuscirebbe a sanarle tutte. Che questa situazione possa davvero influire sul futuro di Sofyan Amrabat?


💬 Commenti (1)