Commisso Nardella Fiorentina
Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Tornato a Firenze per stare accanto alla Fiorentina, Rocco Commisso avrà il suo bel da fare in questi giorni in Italia oltre a seguire la squadra nelle battute finali di stagione. La vittoria sul Club Brugge come energia per il presidente viola per fare il punto sulle situazioni da tenere più sott'occhio in casa gigliata. 

A partire dalla vicenda allenatore, con la società viola già al lavoro per individuare un nome per il post-Italiano. Attualmente l'ipotesi di una permanenza del tecnico viola è remota, ma non da escludere totalmente. Ci sarà poi da individuare un braccio destro per Pradè in vista del prossimo mercato, infine i discorsi legati al Franchi e al Viola Park. Se da una parte siamo alle prese con il restyling, dall'altra al centro c'è la questione parcheggi. Un occhio al campo, un occhio al resto. Per il momento in silenzio. La parola, adesso, ce l'ha inevitabilmente il campo. Lo scrive La Nazione. 

Benedetto Ferrara: "Nzola come sui gruppi Whatsapp, esce e entra nel gruppo. Poi segna e porta la squadra alla vittoria. Terracciano in slow-motion sui diagonali"
Benedetto Ferrara, giornalista fiorentino, ha commentato la partita tra Fiorentina e Club Brugge sulle colonne del La Na...

💬 Commenti (5)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo