Jacopo Vicini
Jacopo Vicini
Foto: Vicario/Fiorentinanews.com
Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina analizza la situazione relativa alle punte a disposizione di Vincenzo Italiano. Un tema delicato in casa Fiorentina, visto che i numeri non lasciano intendere nulla di buono (e i risultati si vedono). Belotti ha realizzato un solo gol da quando è a Firenze, Nzola è sparito dai radar, Beltran ha trovato la sua posizione più arretrato.  

Un anno fa, scrive il quotidiano, i tanto discussi Jovic e Cabral segnarono 30 gol in due, oggi per arrivare a 26 reti bisogna mettere insieme Nico Gonzalez, Nzola, Beltran e Belotti. Dalla cessione di Vlahovic in poi, la Fiorentina deve ancora trovare il suo centravanti.

In particolare c'è la situazione legata a Nzola, fuori per motivi personali. Di certo, al di là delle questioni personali, l’angolano al momento è ai margini della squadra. Soprattutto per responsabilità proprie. Parte di queste ragioni che, ancora oggi, non consentono alla Fiorentina di avere un attaccante di riferimento all'altezza. 

Gianluca Berti: "Firenze pretende il bel gioco, al posto di Italiano mi piacerebbe Sarri. Conference League? La Fiorentina non è la favorita"
L'ex portiere della Fiorentina Gianluca Berti ha parlato a tag24 delle ultime vicende di casa viola: “Carnesecchi ha f...

 


💬 Commenti (10)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo