"Non ho idea di cosa sia successo a Brekalo, tutt'altra cosa rispetto a quello di Torino. Saltato Terracciano? Meglio Faraoni"

Scritto da Redazione  | 
Josip Brekalo. Foto: Fanfani/Fiorentinanews.com

Il giornalista Angelo Giorgetti ha parlato della Fiorentina e della sfida di domani, contro il Sassuolo: “Sarà una sfida delicata, me la aspetto molto nervosa. Tra le ambizioni della Viola di grande Europa e il rischio per il Sassuolo, anche se non dà l'impressione di essere squadra da lotta per la B, gli obiettivi sono importanti. In ogni caso, Italiano ci arriva bene, con suoi grandi meriti per gli ultimi risultati e per questa sua capacità di aver cambiato mentalmente la squadra”.

Su Brekalo: “Non ho idea di cosa gli sia successo. Al Torino era tutt'altra cosa, non me lo spiego. C'è da dire che non mi sarebbe dispiaciuto come trequartista, avrebbe le giuste caratteristiche fisiche”.

Sul mercato: “Salta Terracciano, ma non l'avrei comunque acquistato. Più congeniale un Faraoni, a questa Fiorentina. Meglio uno come lui, fatto e finito”.

Benedetto Ferrara: "La Fiorentina è una squadra surreale, ma Italiano l'ha resa forte mentalmente e cresce insieme a lei. Campionato singolare, da sfruttare"
Il giornalista Benedetto Ferrara, alla vigilia di Sassuolo-Fiorentina, ha commentato la situazione in casa viola: “Un ...

💬 Commenti (7)