In vista della gara di domani tra Fiorentina e Club Brugge in Conference League, la leggenda del club nerazzurro ed ex ct della Nazionale belga Georges Leekens è intervenuto a Sportitalia per parlare della sfida: “Mi aspetto una partita molto tattica, poco aperta. La priorità del Bruges è non subire gol, ciò non significa che non proverà a segnare. E riesce abbastanza bene; il Genk ha fatto una buona figura nell'ultima gara in campionato, ma ne ha comunque prese tre. La Fiorentina deve scendere in campo nella sua forma migliore, se vuole prendersi un vantaggio per il ritorno”.

“Più di qualche problema per Italiano”

Sul Club Brugge: “Momento speciale che può diventare storico. Il tecnico è arrivato in corsa visti i problemi ad inizio stagione. Hayen non ha un gran curriculum ma non si è fatto spaventare, la squadra ha completamente cambiato volto e si sente tutta la fiducia. Italiano si troverà contro una squadra in ottime condizioni, che potrà creargli più di qualche problema. Thiago è tornato al suo miglior livello, occhio a Vanaken e a Mignolet, forse il miglior portiere in Belgio”.

Vanaken: "Sarebbe grave sottovalutare la Fiorentina, ma non dobbiamo avere paura. Arrivano partite che valgono una carriera, tra qualche settimana..."
In vista della semifinale di Conference League contro la Fiorentina, il centrocampista del Club Brugge Hans Vanaken ha p...

💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo