De Santis: "Traorè è giovane e ha dimostrato di essere un calciatore forte. Col gradimento di Italiano è operazione che vale la pena per la Fiorentina"

Scritto da Redazione  | 

L'agente FIFA e procuratore Lorenzo De Santis ha analizzati vari nomi di mercato in ottica Fiorentina a Lady Radio, parlando delle esigenze della rosa viola nella prossima sessione di riparazione.

Ecco cosa ha detto: “Auspico che la Fiorentina possa investire su profili pronti, a gennaio serve qualcosa per migliorare un impianto già esistente. Non servono scommesse o progetti a medio-lungo termine ma elementi da prendere e mettere in campo. Sul mercato italiano non ci sono tantissime idee, ma è possibile comunque pescare bene all'estero, anche con vecchie conoscenze della Serie A”.

La pista inglese per la trequarti 

"Traorè del Bournemouth per la Fiorentina? La storia del mercato di gennaio ci insegna che la Premier spesso pur di alleggerire anche momentaneamente il monte ingaggi non si fa problemi a cedere giocatori in prestito. L'ivoriano ha dimostrato a Empoli e Sassuolo di essere un calciatore forte, con numeri importanti, gol e assist. È giovane, se ci fosse il gradimento di Italiano e la possibilità di arrivarci è un profilo che varrebbe la pena".

Gianluca Berti: "Christensen oggi è un portiere diverso grazie anche a Savorani, ma il titolare è Terracciano. La Fiorentina ha bisogno di un difensore centrale"
Ha difeso i pali della Fiorentina Gianluca Berti e adesso ha intrapreso la carriera da dirigente. L'ex portiere gigliato...

💬 Commenti (6)