La trasferta a Salerno della Fiorentina ha acceso un dibattito abbastanza vivace in quel di Nocera, dove la squadra viola si era fermata con il Frecciarossa per poi raggiungere Cava de’ Tirreni in bus. Una sosta speciale, quella per la squadra gigliata, che ha scatenato l'ira dei pendolari già irritati per la sospensione da tre mesi della linea storica Napoli-Salerno. 

 “Ci avevano detto che i treni dell’alta velocità non possono transitare su questa linea per problemi di capienza, evidentemente non è così”, ha detto un viaggiatore sorpreso anche per le tantissime persone accorse in stazione per vedere la squadra viola. Insomma, una sosta inusuale che ha acceso la polemica. 

Malusci: "L'atteggiamento di Ranieri può essere deleterio per i suoi compagni di squadra. Un conto è tenere alta la concentrazione, un conto è andare faccia a faccia"
L'ex viola Alberto Malusci ha parlato a Lady Radio del comportamento di Luca Ranieri durante Salerintana-Fiorentina, in ...

 


💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo