L'ex giocatore e allenatore Claudio Piccinetti ha parlato così a Lady Radio: “Non capisco chi dice che sarebbe meglio non rifare la Conference League. Volete mettere le emozioni che comporta giocare una competizioni europea? Il 29 ci giochiamo una finale e credo che sia un qualcosa di storico, poi ovviamente spero di andare in Europa League ma giocare in Europa è sempre meglio che non farlo, qualunque essa sia”. 

“Se vinciamo la Conference, Commisso…”

Poi ha aggiunto: “Da tifoso viola la speranza è di vedere una Fiorentina sempre più competitiva. Se dovessimo vincere la Conference, secondo me Commisso farebbe una squadra più forte che possa raggiungere quei traguardi e quelle soddisfazioni che Firenze merita. Molti fanno i conti in tasca al presidente, penso ad esempio al caso Gudmundsson: la Fiorentina ha offerto 25 milioni e il Genoa ha rifiutato, fine della storia. Quanto dovevamo offrire? 100 milioni? Io capisco i tifosi, ma ci sono degli equilibri da rispettare”.

Una Fiorentina che non muore mai, ma non potevamo esserci noi al posto di Bologna e Atalanta? Rifletti e pensi...
La Fiorentina vince e dimostra di esserci, nonostante tutto. E magari cresce anche il rammarico per una classifica che p...

💬 Commenti (12)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo