Problemi in casa Inter. Il presidente cinese Steven Zhang non sta passando un bel momento dal punto di vista finanziario. Il fondo americano Oaktree, che aveva fatto un prestito nel 2021 a Zhang, non ha ancora ricevuto la restituzione fissata al 20 maggio.

L'Inter rischia

La cifra del prestito era di circa 275 milioni di euro, che sono aumentati fino a 380 a causa degli interessi. In caso questa cifra non venga pagata entro i prossimi giorni, Zhang e Suning perderebbero il controllo del club di Milano, che passerebbe nella mani di Oaktree al 68%. A tal proposito, la società neo campione d'Italia ha diramato un comunicato:

Oaktree ha minacciato il club

"[…] Purtroppo, i nostri sforzi finora sono stati esasperati da minacce legali e dalla mancanza di un coinvolgimento significativo da parte di Oaktree. Tutto ciò è stato molto frustrante e deludente, ma questo comportamento sta ora creando una situazione di rischio per il Club che potrebbe metterne seriamente a repentaglio la stabilità. A nome dell'Inter e in qualità di Presidente, voglio rassicurare le centinaia di milioni di tifosi in tutto il mondo che faremo tutto il possibile per proteggere i nostri colori, i nostri valori fondanti e la nostra stabilità. Ci impegniamo a lavorare per una risoluzione pacifica con Oaktree e a continuare la nostra storia di successi per la nostra amata Inter".

Per chi ritiene l'ottavo posto uno Scudetto basta e avanza: ambizioni tristi. Esaltazione della mediocrità partita a fine era Dv e proseguita con Commisso
Per coloro che ritengono l’ottavo posto il nostro scudetto, basta e avanza. A me intristisce parecchio vedere le ambiz...

💬 Commenti (3)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo