Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

“La prima cosa che farei se fossi eletta sindaco? Alzerei il telefono e chiamerei Commisso”. Tira in ballo il presidente della Fiorentina, Francesca Marrazza, candidata alla poltrona di Palazzo Vecchio nelle prossime elezioni comunali per Ribella Firenze

“Con Commisso nell'operazione saremmo tutti più forti”

Intervistata da La Nazione, Marrazza ha poi aggiunto: “Gli direi (a Commisso ndr) che lo stadio Franchi è per noi fiorentini qualcosa di molto importante. Ma cercherei di convincerlo ad entrare nell’operazione perché con lui siamo tutti molto più forti”. 

Difficile per non dire impossibile convincerlo

In tanti hanno cercato di convincere il numero uno gigliato ad investire sul Franchi, ma senza le condizioni da lui poste inizialmente e soprattutto davanti ad un vincolo del Mibact e della Soprintendenza che non permette di abbattere lo stadio, sembra essere davvero difficile per non dire impossibile, convincerlo. 

Vittoria che vai, intervento di Commisso che trovi: "Grande rimonta in un momento fondamentale. Tutti hanno mostrato attaccamento"
Come da tradizione, a gara vinta, ecco le parole del presidente Rocco Commisso, ai media ufficiali viola:"Davvero una gr...

💬 Commenti (14)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo