Nella classica conferenza stampa prepartita ha parlato l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, in vista della gara contro la Fiorentina di domani sera. Queste le sue parole: "La partita con la Lazio è stata importante; adesso però dobbiamo rituffarci nel campionato e consolidare la nostra posizione: la Fiorentina gioca molto bene, dobbiamo fare una partita giusta, perché abbiamo bisogno di fare risultato. La Fiorentina è una squadra che gioca e che offende, non sarà una partita facile. Il calcio dà sempre la possibilità di poterti rifare, domani per noi è una possibilità importante. 

Domani l'unica assenza è quella di Milik, fra 15/20 giorni dovremo riaverlo con noi. La formazione non la ho ancora decisa, la decido domani: stiamo molto bene fisicamente e la vittoria ci dà fiducia, servirà una bella prova caratteriale, martedì abbiamo vinto quasi tutti i contrasti"

Rubino, Caprini e tutti gli altri: la nuova nidiata è già pronta e può precorrere i tempi. Mancherebbe solo un'Under 23 viola per non disperdere il talento
Da Bigica ad Aquilani e poi Galloppa, passando per le ultime due proprietà: sono sei stagioni che la Fiorentina Primave...

💬 Commenti

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo