Nelle ultime ore, è uscita la notizia che la Fiorentina si sarebbe interessata a Tommaso Pobega per rinforzare la propria linea di mediana. Centrocampista classe ‘99, l’ex Spezia - allenato da Vincenzo Italiano - è in uscita dal Milan, che punta su giocatori più rinomati per provare a centrare la seconda stella. Ecco che allora la dirigenza viola ci sta pensando come valido inserimento nella rosa di Palladino, che ha non solo nell'attacco alcuni reparti da riorganizzare.

A La Spezia e Torino aveva lasciato il segno

Pobega a Torino aveva lasciato il segno, tant'è che lo stesso club granata si sarebbe informato nuovamente sulle sue disponibilità. Nonostante la struttura fisica importante, si tratta di una mezzala abile nel palleggio e molto capace nell'inserimento in area di rigore. Dispone anche di un gran tiro dalla distanza e pecca forse soltanto per qualche ammonizione di troppo. L'unico, ma non trascurabile, problema è relativo alle sue condizioni fisiche.

Un infortunio serio ma anche una chance di rivincita

Nella stagione appena conclusa, Tommaso ha giocato pochissimo, a causa di una lesione al retto femorale che lo costretto ai box per tante settimane. Motivo per cui il Milan lo ha messo sul mercato. A Firenze, però, il 25enne potrebbe rilanciarsi, trovando in Palladino un tecnico simile a quell'Italiano che lo aveva lanciato in Liguria. D'altronde, il centrocampo attuale non dispone di grandi interpreti in quel ruolo e il probabile 3-5-2 (o giù di lì) del nuovo allenatore si sposerebbe bene anche con le sue predisposizioni tattiche.

Interessamento della Fiorentina per un centrocampista del Milan. Nell'ultima stagione è stato fermo a lungo
La Fiorentina cerca un centrocampista per la prossima stagione. E stando a quanto appreso da MilanNews.it è da registra...

💬 Commenti (14)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo