Italiano: "Il lavoro e la concentrazione ci stanno portando grandi risultati. Il Sassuolo va rispettato, sicuramente sarà tosta affrontarlo. Siamo orgogliosi del nostro 2023, in futuro..."

Scritto da Redazione  | 

L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ha parlato ai canali ufficiali del club alla vigilia della prima gara del 2024, contro il Sassuolo: “Ci aspettano partite molto difficili e obiettivi stagionali che cerchiamo di tenere vivi, tra Coppa Italia, Supercoppa e chiaramente il campionato. Che si parli di tre competizioni è indubbiamente positivo, l'importante è continuare a lavorare come stiamo facendo e non abbassare la guardia. Il nostro lavoro settimanale e la concentrazione che applichiamo in campo ci stanno portando grandi risultati”.

“Il Sassuolo è un'insidia”

Sul Sassuolo: “Secondo me, nel girone di ritorno, tirerà fuori il proprio valore. Sì, è un po' in difficoltà, ma sa creare problemi a chiunque in casa. Ha giocatori forti e di grande talento, specie davanti. Dobbiamo rispettarli e affrontare la gara al meglio, sicuramente sarà tosta”.

“Siamo comunque orgogliosi”

Sul 2023 in viola: “Anno straordinario sotto tutti i punti di vista, per risultati e obiettivi. Non è semplice ripetersi, ma ne siamo orgogliosi. Cosa non rivedere? Quelle due finali perse, anche se affrontate bene. Un enorme peccato, resta il fantastico percorso. Poi, tra le cose che avrei evitato volentieri, ci aggiungerei i pesanti infortuni di Castrovilli e Dodo. Ne siamo un po' rammaricati”.

“Continuare a sudare la maglia”

Su cosa portarsi dietro nel nuovo anno: “Il nostro spirito. Non chiedo regali, chiedo di continuare con questa mentalità. E con un unico obiettivo, quello di sudare la maglia e di farci rispettare da tutti, ottenendo il massimo”.

Arthur-Duncan: una coppia di splendidi precari da confermare il prima possibile. E per il riscatto del brasiliano servono due condizioni
Una coppia di splendidi precari. Così il Corriere Fiorentino definisce il duo Arthur-Duncan, artefice della rinascita d...

💬 Commenti (2)